Obiettivi

Conoscere le finalità istituzionali e il modello gestionale di un Parco Nazionale e di un paese storico

Cogliere analogie e differenze tra il Parco dell’Asinara ed una zona antropizzata

Scoprire la diversità biologica che caratterizza il Parco dell’ Asinara

Promuovere comportamenti sostenibili e attenti all’ambiente

Sviluppare atteggiamenti propositivi consapevoli e responsabili Destinatari

Scuole di ogni ordine e grado Articolazione

Durata 2 giorni

Primo giorno: visita del Parco Nazionale dell’Asinara con il trenino gommato, e/o attività presso il Centro Recupero Animali Marini. Studio ed osservazione della flora e della fauna dell’isola.

Secondo giorno: Castelsardo, visita al Museo dell’ intreccio, al Castello dei Doria ed al centro storico.

Importo  €105,00 a studente (in camera multipla) con attività e visita sala vasche CRAMA,  €101,00 a studente (in camera multipla) con visita solo alla sala vasche CRAMA,  € 87,00 ad insegnante (in camera multipla, supplemento € 20,00 in camera singola)

I costi comprendono, oltre che l’ escursione, l’ attività sul Parco Nazionale dell’ Asinara e nel paese di Castelsardo, anche il pranzo al sacco, la cena, il pernottamento del 1° giorno, la prima colazione ed il pranzo in ristorante del 2° giorno.

Descrizione Escursione Parco Nazionale dell’ Asinara -Castelsardo (1° giorno Asinara 2° giorno Castelsardo) (1 notte 2 giorni) (Pernottamento a Castelsardo)

1° Giorno nel Parco Nazionale dell’ Asinara.

Ore 9:30 Partenza da Stintino.

Ore 10:00 Arrivo a Fornelli: situato nella parte sud dell’isola. Trasferimento del gruppo sul mezzo (trenino gommato/minibus), con le guide ambientali geo marine, esclusive del Parco, alla scoperta dell’isola: le tracce dell’uomo e la storia, il delicato equilibrio del mondo marino con i suoi organismi, gli animali selvatici e domestici inselvatichiti e le loro tracce. Si percorrono 25 km di strada cementata in direzione Cala d’Oliva e ritorno. Lungo il percorso si effettuano delle soste nei luoghi più importanti dal punto di vista storico e naturalistico dell’isola.

Visita all’interno del Super Carcere di Fornelli (se visitabile).

Ore 10:30 Belvedere di Cala Sant’Andrea: area marina a protezione totale e interdetta al pubblico per il suo rilevante interesse naturalistico.

Ore 11:30 Punta Sa Nave: costa Occidentale di rilevante importanza per la presenza del paleoendemismo Centaurea horrida.

Ore 12:00 Ossario e Campu Perdu: ammirare da vicino i caratteristici asinelli bianchi, i grigi ed i cavalli.

Ore 13:00 Cala Reale: visita all’esterno dei ruderi dell’Ex Stazione Sanitaria Marittima.

Pausa pranzo a carico del partecipante.

Ore 14:30 Partenza per Cala d’Oliva: visita del paese e della Ex Diramazione Carceraria (se visitabile).

Ore 16:00 Trasferimento a Fornelli e rientro a Stintino intorno alle 17:30.

Arrivo a Castelsardo.

Sistemazione cena e pernottamento in hotel a Castelsardo.

2° Giorno visita Castelsardo

Visita al Museo dell’ intreccio.

Visita al Castello dei Doria.

Visita centro storico.

Pausa pranzo in hotel a Castelsardo.

Pomeriggio libero.

Obiettivi

Conoscere le finalità istituzionali e il modello gestionale di un Parco Nazionale e di un paese storico

Cogliere analogie e differenze tra il Parco dell’Asinara ed una zona antropizzata

Scoprire la diversità biologica che caratterizza il Parco

Promuovere comportamenti sostenibili e attenti all’ambiente

Sviluppare atteggiamenti propositivi consapevoli e responsabili Destinatari

Scuole di ogni ordine e grado Articolazione

Durata 2 giorni

Primo giorno: Castelsardo, visita al Museo dell’ intreccio, al Castello dei Doria ed al centro storico.

Secondo giorno: visita del Parco Nazionale dell’Asinara con il trenino gommato, e/o attività presso il Centro Recupero Animali Marini.

Importo  € 105,00 a studente (in camera multipla) con attività e visita sala vasche CRAMA,  € 101,00 a studente (in camera multipla) con visita solo alla sala vasche CRAMA , € 87,00 ad insegnante (in camera multipla, supplemento € 20,00 in camera singola)

I costi comprendono, oltre che l’ escursione, l’ attività sul Parco Nazionale dell’ Asinara e nel paese di Castelsardo, anche il pranzo in ristorante, la cena, il pernottamento del 1° giorno, la prima colazione ed il pranzo al sacco del 2° giorno.

Descrizione Escursione Castelsardo-Parco Nazionale dell’ Asinara (1° giorno Castelsardo 2° giorno Asinara) (1 notte 2 giorni) (Pernottamento a Castelsardo)

1° Giorno visita Castelsardo.

Visita al Museo dell’ intreccio.

Visita al Castello dei Doria.

Visita centro storico.

Pausa pranzo in hotel a Castelsardo.

Pomeriggio libero.

Cena e pernottamento in hotel a Castelsardo.

2° Giorno nel Parco Nazionale dell’ Asinara.

Ore 9:30 Partenza da Stintino.

Ore 10:00 Arrivo a Fornelli: situato nella parte sud dell’isola. Trasferimento del gruppo sul mezzo (trenino gommato), con le guide ambientali geo marine, esclusive del Parco, alla scoperta dell’isola: le tracce dell’uomo e la storia, il delicato equilibrio del mondo marino con i suoi organismi, gli animali selvatici e domestici inselvatichiti e le loro tracce. Si percorrono 25 km di strada cementata in direzione Cala d’Oliva e ritorno. Lungo il percorso si effettuano delle soste nei luoghi più importanti dal punto di vista storico e naturalistico dell’isola.

Visita all’interno del Super Carcere di Fornelli .

Ore 10:30 Belvedere di Cala Sant’Andrea: area marina a protezione totale e interdetta al pubblico per il suo rilevante interesse naturalistico

Ore 11:30 Punta Sa Nave: costa Occidentale di rilevante importanza per la presenza del paleoendemismo Centaurea horrida

Ore 12:00 Ossario e Campu Perdu: ammirare da vicino i caratteristici asinelli bianchi, i grigi ed i cavalli.

Ore 12:15 Cala Reale: Visita ed attività al Centro Recupero Tartarughe Marine (sala vasche degenza; sala divulgativa ed ambulatorio veterinario). Presentazione della biologia delle tartarughe marine ed in particolare sulla specie Caretta caretta. Simulazione delle attività di primo soccorso di un esemplare di tartaruga marina: prime cure, rilevamento dei dati biometrici. Oppure: Visita solo alla sala vasche.

Visita all’esterno dei ruderi dell’Ex Stazione Sanitaria Marittima.

Pausa pranzo con packet lunch da noi fornito.

Ore 14:30 Partenza per Cala d’Oliva: visita del paese e della Ex Diramazione Carceraria (se visitabile).

Ore 16:00 Trasferimento a Fornelli e rientro a Stintino verso le 17:30.

Contattaci